franchino's way

5 aprile, 2014

5 aprile 1994

Filed under: personalismi — ilkonte @ 12:37 pm
Tags: , , ,

Tg 1 della sera. Il rito famigliare della cena e della tv accesa.

Arrivò la notizia, in coda al telegiornale.

Mio padre ascoltò senza dare attenzione, continuando a mangiare.

Io rimasi fermo, con la forchetta in mano.

Dissi solo:”E’ morto”.

Mio padre mi guardò e tacque.

Mi alzai e andai in camera.

Romeo, il mio gatto, fece appena in tempo ad entrare prima che chiudessi la porta.

Mi stesi sul letto, in silenzio.

E ascoltai così cosa significa sentirsi soli a 14 anni.

Anni dopo, molti anni dopo, avrei capito.

Con la maturità avrei sentito, davvero, cosa avevamo perso.

Grazie Kurt.

Annunci

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: