franchino's way

11 dicembre, 2013

Fede

Filed under: personalismi — ilkonte @ 10:24 am
Tags: , ,

Ieri sera stavo al pc e sentivo, in sottofondo, la tv, ferma inspiegabilmente su Rete 4. Guardavo i tweet, sfogliavo facebook e notizie e sotto, imperterrita, Rete 4. Inizia il tg, sento la sigla, mentre leggo della fiducia a Letta, dei forconi, di Grillo e di Renzi. E sotto il tg4. Senza una ragione ho cominciato a sentirmi vuoto, spossato, distante, come se, per la prima volta, avessi realizzato che in realtà non me ne frega assolutamente nulla di quello che succede in giro.

La sensazione è andata avanti fino a sera, mentre guardavo un film, con la tv ormai spenta. Un misto di indolenza e apatia. E  sontuoso menefreghismo.

Ci dormo su.

Mi alzo, accendo il pc, metto la radio. Niente, non mi passa.

Poi, leggo di Berlusconi che vorrebbe incontrare i forconi e mi viene in mente lui e capisco: mi manca Emilio Fede.

Cercare notizie su di lui non mi ha aiutato. Lo voglio in video. Lo voglio lì che mi faccia incazzare. Lo voglio lì, vergognoso come sempre.

Senza di lui abbiamo perso un punto di riferimento. Senza di lui è un po’ più difficile essere qualcosa “per esclusione”. Non è facile, non è bello, ma è così.

Cerchiamo immediatamente un altro Fede. Sennò qua finisce male, davvero.

Potremmo finire per stimare gente a caso e odiare uno qualsiasi, uno a caso tipo Cruciani. Ma non è la stessa cosa, non funziona, non funzionerebbe nemmeno da palliativo.

E quindi? Non voglio sentirmi nostalgico.

Riabilitare Fede. Subito.

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: