franchino's way

27 gennaio, 2009

La crisi ha ucciso il bianconiglio

Filed under: deliri controproducenti,idiozie,personalismi — ilkonte @ 12:54 pm
Tags: ,

Mannaggia mannaggia. Oggi volevo uscire e trovarmi di fronte al portone un bianconiglio da inseguire. Che delusione dover invece, come ogni volta, semplicemente, attraversare la strada per comprare solo le sigarette. Dribblare, come ogni giorno, i vaschisti di via Indipendenza, tirare su il cappuccio mentre si passa da un portico all’altro perchè sta piovigginando. “Chesterfield rosse”, conto i soldi, 3.80, li faccio tintinnare sul banco del tabaccaio. “Buon giorno”. Esco… Niente bianconiglio… che amarezza. Saluto il giornalaio pakistano che non capisce quello che vende, e infatti sta trasformando l’edicola in una bancarella di collanine, braccialetti, cazzate plasticose.

Il bianconiglio… Lo ha ammazzato la crisi. Non li fanno più, fuori produzione. E i cinesi non c’entrano. Mi sa che loro non li mangiano. Mi sa che a loro fa schifo vedere noi che ce li cuciniamo a fuoco lento, in agrodolce, così come noi li schifiamo perchè si spolpano i cosciotti dei cani. I conigli, loro, li usano per compagnia, mi sa.

Li abbiamo finiti noi? No. Che cazzo c’entro io! Sono stati quelli prima di noi! Quelli che erano rivoluzionari, quelli che erano comunisti, socialisti, fascisti, sognatori, utopisti… Quelli che erano democratici e solidali. Quelli che erano artisti sovversivi, che cambiavano il costume e la società. Quelli che hanno cambiato il mondo. Si so magnati pure i sogni. Mannaggia la crisi!!

ULTIMA NOTIZIA!!!!

Porca miseriaccia ladra! Mi dicono (da fonte insospettabile) che al mercato nero vendono bianconigli di ottima fattura e ben rifiniti. Pronti all’uso per i fortunati con i giusti agganci… E addirittura te li danno pure col panciotto e l’orologio! Basta oliare i giusti ingranaggi… così funziona. Così va il mondo di quelli che il mondo l’hanno cambiato, rivoltato come un calzino. Mannaggia la crisi!

(continua? boh…. dipende dallo sclero)

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: