franchino's way

13 febbraio, 2008

Tu vuo’ fa l’ammericano (‘mmericano po’ po’ po’)

E’ da qualche giorno che mi gira per la testa quest’immagine. Non ce la faccio più. Era un tg qualsiasi. La claque disposta dietro il leader a fare una sorta di muro di sorrisi entusiasti e.. quei cartelli. Ve lo giuro, mi sono incazzato. Prima il Kennedy de noantri, poi “I care”, ora “yes we can” tradotto in un romanesco “Se po’ ffa“. Ma il cartello no. Non ci appartiene, non ci rappresenta, è ridicolo. Una mossa ispirata forse da ripetuta e ossessiva visione di “Un americano a Roma”? Po’ esse.. Se po’ ffa. Più che innovazione e modernità, provincialismo, esterofilia paesana.
Forse non riuscirò mai a togliermeli dalla testa. Sono giovani, sorridono, sono speranzosi e divertiti nel tenere il cartello in mano e a fare l’ammericani. Forse non mi ripulirò mai dal ridicolo fangoso e unto che cho ho sentito. Non ce la faccio proprio. Mi viene in mente la scena di “Paura e deliri a Las Vegas”: uno sfigato entra nel cesso, trova due sfattoni che leccano una camicia e se ne va, senza capire. Brutto trip davvero…
Annunci

3 commenti »

  1. 1) Paura e deliriO a las vegas.
    2) la taduzione giusta è http://www.jelapotemofa.com/

    Commento di rollino — 15 febbraio, 2008 @ 4:29 pm | Rispondi

  2. c’hai ragione caro rollino… refuso fu

    Commento di ilkonte — 15 febbraio, 2008 @ 5:25 pm | Rispondi

  3. ma il sito l’hai visto? magGico!

    Commento di rollino — 15 febbraio, 2008 @ 7:54 pm | Rispondi


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: