franchino's way

15 gennaio, 2008

Vedi alla voce pescecani (la faccia come il culo)

Filed under: attualità,tyssen krupp — ilkonte @ 1:30 pm

La Tyssen vuole denunciare l’unico sopravvissuto alla tragedia, Antonio Boccuzzi, perchè con le sue testimonianze sta diffamando l’azienda. Era meglio se moriva, in parole povere. Così sarebbe stata più plausibile la difesa dellaTyssen: “gli operai si sono distratti”.

Sono inorridito. Ma sono un romantico. Alla fine il capitalismo non può guardare in faccia a nessuno.. Non l’ha mai fatto. Non si riesce però a rimanere indifferenti. Il discorso è come cerchi di cavalcare l’emozione. Oggi è andata male. Sono finito nel pessimismo. Caduto tra il sentimento di umiliazione e il disincanto. Brutta sensazione. Sopra un meccanismo imperfetto ma dominante, assoluto, intoccabile. Sotto miliardi di operai, tutti invisibili l’un l’altro. Tutti sostituibili, “contificabili”. Tutti inutili, nessuno necessario. Il brutto è non riuscire a immaginare altro. Doversi rassegnare all’ingiustizia, ad avere il lusso, quando è concesso, di denunciarla, parlarne, discuterne anche animatamente, spendere emozioni e sentimenti. Aria, vento che resta sempre qui, magari crea microclimi, tempestine o una boccata d’ossigeno. Ma il meccanismo su.. non lo sente nemmeno. Sono stato talmente poco scaltro nel cavalcare l’emozione che sono arrivato quasi a pensare che la cultura (meglio forse la mia cultura) non può influire sul potere, sull’economia. E che questa notizia ne sia una dimostrazione. Ci affanniamo ad inorridirci, a scriverne, a commuoverci.. ma quest’è.. ed è drammatico capire che ce lo dovevamo aspettare, che doveva essere una cosa meccanica, appunto, automatica. Per quanto possa fare schifo e per quanto vorremmo che tutto questo non esista.

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: