franchino's way

9 gennaio, 2008

Il brutto (..riflessione.. mi sono svegliato stanco)

Filed under: deliri controproducenti,personalismi,sud — ilkonte @ 3:32 pm
Vedere il peggio può essere un esercizio molto istruttivo. Forse è questo uno dei motivi per cui in noi meridionali si è affinato, generazione dopo generazione, una sorta di adattamento genetico al brutto, al meschino. Abbiamo inoltre sviluppato un’eccezionale dote di accettazione del sistema feudale che ci governa da millenni. Siamo permeati da quello che è ormai un sentimento, una vocazione, un modo di espressione. La materialità della vita, ripetuta all’infinito, si traduce in morale, in cultura e in fine torna ad essere pratica. Ma più forte, temprata, educata. Il brutto come habitat. Da diventare segno distintivo, cartolina intima di chi parte, di chi passa, di chi ne sente parlare, di chi ne parla.

 

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: