franchino's way

12 dicembre, 2007

Come in Cile

Filed under: attualità — ilkonte @ 5:00 pm

Tristi paralleli tra le telefonate stonate e intercettate del cavaliere e lo sciopero dei tir. E’ lo stesso portavoce di Forza Italia a far strisciare, insinuare l’inquietante paragone. Per il cavaliere le continue intercettazioni sono degne del Cile di Pinochet. I camionisti cileni invece col loro sciopero bloccarono letteralmente il paese spianando la strada verso la delegittimazione del governo legittimo di Allende e il successivo golpe..

Butto lì la mia di insinuazione. Ormai il paese è già tornato in tutto e per tutto al proporzionale. Lo dimostra la già iniziata campagna elettorale del tutti contro tutti in atto. E sopratutto lo dimostra la giravolta totale di An nei confronti di Forza Italia. Il “complotto” se c’è arriva da ambienti di An per delegittimare anche da destra il cavaliere. Fanno sì che si scoperchi la pentola, fanno saltare la loro copertura, ricattano politicamente l’ex alleato da scalzare. E’ la guerra amici.. e il fine giustifica i mezzi. Altrimenti non si spiegherebbero neanche i tardivi risvegli di alcuni esponenti del partito di Fini che scoprono dopo 15 anni di amorevole convivenza e leccaculismo spinto il conflitto di interessi, le grane giudiziarie, i presunti e reali contatti con la mafia e i mafiosi, eccetera eccetera.

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: