franchino's way

6 novembre, 2007

Altri tempi che se ne vanno

Filed under: attualità,sport — ilkonte @ 11:06 am

Se ne sono andati in silenzio. Lasciano un’Italia e un mondo in cui non avevano più spazio e in cui chi come loro non alzava la voce e non partecipava al gioco di chi la spara più grossa non può avere spazio. Maestri di moderazione, stile, professionalità in campi tanto diversi. La sensazione è che abbiano parlato in un mondo di sordi. Tutti e due cancellati, umiliati dalla nuova Italia rampante e arraffona, ignorante e grossolana, isterica e maleducata. Tutti e due decisamente espressione di una realtà ormai inadatta a voci e personalità così. Ora tutti in fila a piangere, a ricordare, a esaltare. Dopodomani ricominceremo a dimenticare gli editti bulgari, le offese infamanti, i deliri irrispettosi. Ricominceremo, ben comodi sui divani di casa, a seguire “l’intelligente” Ferrara, il “brillante” Vespa, il “professionale” Floris. Torneremo a pendere dalle labbra dell’intellettuale Mughini che commenta un rigore non dato, un Mosca che blatera, un altro che urla. Tutti a guardare il bar dello sport a reti unificate, i nuovi divi del nulla, i nuovi maestri. “Altri tempi” che se ne vanno, e che non meritiamo di aver vissuto, chi per più chi per meno tempo.

 

 

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: