franchino's way

11 settembre, 2007

L’altro 11 settembre

Filed under: 11 settembre,cile,g8,storia — ilkonte @ 9:39 pm

Se bisogna ricordare, meglio non lasciarsi dietro nulla. Altra epoca, si dirà. Ma non è poi così vero. Se una cosa è successa può riaccadere. Se un metodo è stato usato, e purtroppo ha funzionato, niente ci dice che non possa essere riscoperto. L’altro giorno ho seguito “Blu notte” di Carlo Lucarelli sui fatti del g8 di Genova. Ogni volta che rivedo quelle immagini rivivivo le sensazioni che io stesso fui costretto a vivere. Una sensazione di impotenza, sfiducia totale nelle istituzioni, nelle forze di polizia. Una delle persone intervistate, se non mi sbaglio il giornalista di “Diario” Mario Portanova, parlando delle scene della Diaz e della violenza fascista degli uomini in divisa sguinzagliati per la città, faceva un parallelo con il Cile di Augusto Pinochet. Anche lì uomini in divisa ebbero carta bianca. A Genova uomini in divisa nella caserma Bolzaneto cantavano, tra un calcio, una manganellata e uno sputo ai “prigionieri”, “Un, due, tre.. viva Pinochet”. Per fortuna in Italia non siamo arrivati a quello che è successo in Cile nel ’73. Ma quelle persone in divisa sono ancora nelle strade, negli uffici, nelle volanti. I loro capi sono stati tutti promossi. Missione compiuta. Non credo alla favola delle mele marce quando tutto un sistema di polizia si uniforma a quelli atteggiamenti e quando in questi anni nessuno dei migliaia di uomini presenti quei giorni in piazza ha detto una parola, solo una, per fare luce e pulizia su quanto successe. Nessuno che abbia preso le distanze ufficialmente con quanto aveva visto. Se questi avessero avuto l’ordine di uccidere lo avrebbero fatto senza remore, ne sono convinto. Anzi è andata bene che non ci siano stati altri morti. Qualcuno solo ora inizia a parlare, ma non è abbastanza. E poi, si conoscono le dichiarazioni di costoro solo se interrogati durante i vari processi. Come Michelangelo Fournier. Dice che non ha parlato prima per “spirito di appartenenza”. Beh… è proprio questa che preoccupa se interpretata così, quasi a rasentare l’omertà. Ma, in fin dei conti, meglio tardi che mai.

Qualche link sull’11 settembre cileno:

Diario
Wikipedia
Nuovi Mondi Media

Se conoscete altri link o libri a riguardo segnalatemeli pure, grazie

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: